Tour

Domani ministro Poletti a Palermo a confronto con gli imprenditori

Poletti
10 lug 2016 - 11:43

PALERMO - Domani e martedì il ministro al Lavoro e delle Politiche sociali, Giuliano Poletti, sarà a Palermo. “Sarà l’occasione – scrive il sottosegretario Davide Faraone su Facebook – per confrontarci sugli effetti delle riforme attuate dal governo nazionale per rilanciare i settori dell’istruzione e del lavoro come volano per la ripresa della Sicilia e del Paese”.

Alle 14.30, al Centro Padre Nostro, Poletti e Faraone incontreranno gli imprenditori siciliani. “Faremo il punto, insieme ai sindacati confederali e di categoria, sulla formazione professionale, un settore impantanato da troppo tempo nella nostra regione, al quale stiamo dando una spinta per ripartire e diventare strutturale” afferma Faraone.

Appuntamento, poi, alle 18.30 per l’evento organizzato dal Partito Democratico “Il Sud riparte! Istruzione e lavoro: le riforme del governo Renzi” che si terrà a Villa Magnisi, sede dell’Ordine dei Medici di Palermo.

Martedì, invece, giornata dedicata al rapporto tra scuola, università e lavoro, “mondi che per troppo tempo, ed erroneamente, non si sono parlati”.

“Dopo l’incontro con il Rettore Micari per conoscere FIxO, progetto di servizi di placement offerti dall’ateneo, alle 10 una iniziativa nell’Aula Magna del Liceo Scientifico Benedetto Croce (via Benfratelli, 4) per parlare di alternanza scuola-lavoro, la novita’ introdotta dalla Buona Scuola, che conosceremo direttamente dalla viva voce di chi sta mettendo in pratica esperienze eccellenti nel nostro territorio. Numeri e dati dell’Istat ci rassicurano e ci dicono che stiamo venendo fuori da un momento di forte recessione. Vogliamo vedere con i nostri occhi il cambiamento nella nostra isola e interverremo per accelerarlo e rendere la Sicilia traino per il resto del Paese”, conclude Faraone.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA