Emergenza

Crocetta chiede una norma “anti sfratto”, a Gela 130 famiglie a rischio

Crocetta
21 nov 2015 - 12:33

PALERMO – Il presidente della Regione Rosario Crocetta, preoccupato gravemente per i fenomeni di tensione sociale dovuti all’emergenza casa che si stanno riscontrando in diverse città siciliane e in particolare a Gela (ove ci sono 130 famiglie a rischio) ha deciso di portare l’argomento all’Ars.

Diversi sono gli sfratti esecutivi nei confronti di cittadini indigenti che acuiscono la già drammatica emergenza casa.

 approvata all’Ars, che consenta di poter sanare la situazione per quei cittadini che si trovino ad occupare alloggi popolari senza formale assegnazione, se questi ultimi hanno i titoli per potere essere beneficiari di un alloggio popolare.

Il presidente chiederà al presidente dell’Ars Ardizzone, alla commissione competente e ai capigruppo, di prevedere la trattazione urgente in una fase economica e sociale preoccupante.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento