Amministrative

Tre comuni del Catanese al ballottaggio tra alleanze e apparentamenti

urna elezioni voto
9 giu 2015 - 06:53

CATANIA - Ai piedi dell’Etna la temperatura politica è a dir poco magmatica per i tre ballottaggi che si terranno domenica e lunedì per l’elezione delle nuove amministrazione di Bronte, San Giovanni La Punta e Tremestieri Etneo. 

Precisamente si voterà domenica dalle 8 alle 22 e lunedì dalle 7 alle 15 e in questi giorni le macchine organizzative dei candidati a sindaco stanno lavorando a pieno regime sia per far “digerire” gli apparentamenti sia per invogliare i cittadini a votare e a prediligere il diritto dovere del voto al bagno al mare tempo permettendo ovviamente.

Nella città di Firrarello e del sottosegretario Castiglione, al momento indagato nell’ambito delle inchieste sul Cara di Mineo, non vi sono stati apparentamenti ufficiali per i due candidati Salvatore Gullotta e Graziano Calanna.

Però due candidati “bocciati” al primo turno rientrano nelle squadre assessoriali di Gullotta (si tratta di Aldo Catania, sostenuto al primo turno da Forza Italia) e di Calanna (con lui Nuccio Busio sostenuto da una lista civica).

Occorrerà valutare le scelte degli elettori di Davide Russo del Movimento Cinque Stelle che ha preso il 19% delle preferenze e che ha preferito non raggiungere accordi. 

Articolata anche la situazione di San Giovanni La Punta. A contendersi la poltrona di primo cittadino vi sono Nino Bellia e Santo Trovato. Il primo, espressione della continuità con l’ex sindaco Messina, conta il sostegno di ben nove liste e non ha effettuato apparentamenti mentre il secondo ha incassato il sostegno di altre 3 liste oltre le 2 iniziali tra cui quella di Lorenzo Seminerio, il candidato salviniano.

Mentre il Movimento Cinque Stelle con Giusy Rinnone ha lasciato libertà di scelta ai proprio sostenitori. 

A Tremestieri Etneo il duello sarà tra Santi Rando per il centro-destra e Sebastiano Di Stefano per il centro-sinistra. 

Il candidato di Tremestieri nel Cuore Fabrizio Furnari sosterrà Rando mentre Mario Ronsisvalle di Tremestieri Riparte appoggerà la coalizione di Di Stefano.

Commenti

commenti

Andrea Sessa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento