Appello

Coltraro: “Urge piano regionale straordinario del lavoro”

Coltraro: "Urge un piano regionale straordinario del lavoro", disoccupazione alle stelle
Coltraro: "Urge un piano regionale straordinario del lavoro", disoccupazione alle stelle
13 mar 2017 - 17:15

SIRACUSA - Cifre drammatiche quelle riguardanti la povertà emergente. Tassi di disoccupazione così elevati  da preoccupare l’intero territorio regionale. 

A parlare della situazione è Coltraro, capogruppo all’Ars di Sicilia Democratica: “Serve con urgenza un Piano regionale del Lavoro, che sblocchi il comparto edile riferito alle opere pubbliche, in modo da creare occasioni di reinserimento occupazionale a quei manovali esperti oggi confinati a casa e alla disperazione dalla crisi. L’isola rischia di svuotarsi di forza lavoro lasciata ad esaurirsi, registrando nuove emigrazioni di massa in atto e condannando la Sicilia ad un invecchiamento demografico precoce”.

Piano certamente attuabile quello proposto e richiesto da Coltraro che continua spiegando: “Lo stato di diffusa sofferenza socio-economica è dilagante soprattutto nel settore edilizio, sia residenziale sia riferito alle opere pubbliche. È avvilente osservare la disperazione di padri di famiglia, troppo giovani per andare in pensione e troppo vecchi per spendersi nel mercato del lavoro, con un grosso bagaglio  professionale, frutto di decenni di sacrifici, depositato ‘dentro casa’, per l’assenza di opportunità che la politica non sta riuscendo più a garantire, troppo impegnata a risolvere beghe di partito“.

A proposito di ciò parla dei suoi prossimi interventi al riguardo: “Solleciterò lo sblocco di tutti quegli appalti di opere pubbliche cantierabili nell’immediato, per dare una boccata di ossigeno a questi cittadini resi inermi dalla crisi e dalla stasi politica che sta caratterizzando alcuni enti, un tempo strategici, come le ex Province. Le mancate manutenzioni, il mancato avvio della realizzazione di nuove opere pubbliche, non soltanto creano situazioni di pericolosità e disservizi, ma soprattutto alimentano quelle sacche di disoccupazione che vanno contenute mettendo in campo l’impegno di tutte le forze politiche“.

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA