Consiglio comunale

Catania, Zuccarello (FdI) critica la giunta Bianco: “Anche opposizione dialoga con maggioranza”

bianco
9 nov 2015 - 13:37

CATANIA - Il dirigente nazionale di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Luciano Zuccarello interviene sull’attuale situazione politica cittadina caratterizzata, a suo modo di vedere, dalla “paralisi più totale”.

“Catania è una città nel caosattacca Zuccarelloche vive nel disordine amministrativo e con una giunta sorda rinchiusa nella torre di Babele del Palazzo. Le esigenze dei cittadini sono ignorate e i loro esponenti, cioè i consiglieri comunali, siedono in un senato della città paralizzato da malumori nella maggioranza e da una opposizione (tranne alcune eccezioni) pronta a dialogare con Bianco”.

A pagare, per Zuccarello, è la città ed evidenzia le tante “sedute del consiglio saltate per mancanza di numero legale” e il continuo cambio di schieramenti e di partiti che “non porta ad alcun risultato”

“Sono state prodotte soltantoconclude l’esponente di FDIscelte errate da parte dell’amministrazione Bianco: dall’abbattimento del tondo Gioeni, agli esperimenti per chiudere il lungomare. Per non parlare della mancata presentazione di un piano commerciale e di un regolamento per i dehors condiviso con le categorie interessate o delle rotonde create inutilmente. E non ultima per importanza vi è un altro esperimento assurdo: la chiusura di un pezzo di via Dusmet nel Week-end”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento