Incuria

Catania, parcheggio di Santa Maria della Catena nel totale abbandono e degrado

degrado
10 lug 2015 - 13:38

CATANIA - Continua a segnalare lo stesso problema da tempo la Prima Circoscrizione di Catania: il parcheggio di via Santa Maria della catena continua a deteriorarsi e a degradarsi sempre più.

Questa mattina si è svolto un consiglio itinerante con alcuni rappresentanti comunali e con il presidente della prima municipalità Salvatore Romano.

Ne è emerso un quadro molto disagiato: dove c’è la guardiola non è rimasto più nulla, se non immondizia.

In altri due casolari, si trovano materassi, oggetti da cucina, vestiti, alcuni materiali bruciati e uno spazio riservato per i servizi igienici.

Il presidente della nona commissione Salvo Tomarchio ha espresso il suo disappunto: “Qui non c’è altro da fare, se no non demolire”.

Lo spazio, che la prima circoscrizione vorrebbe riservare ad aria di svago per i bambini e le persone della terza età, fino al 31 dicembre del 2014 era in affitto all’ospedale Vittorio Emanuele come parcheggio per i propri dipendenti.

L’azienda ospedaliera pagava circa € 14.000 l’anno per usufruire dell’area. L’amministrazione ha fatto una richiesta di rinnovo soltanto il mese scorso (giugno) e adesso attende una risposta. Quest’ultima sarà determinante per decidere cosa fare di quello che una volta era un parcheggio.

Commenti

commenti

Andrea Lo Giudice



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento