Trasparenza

Catania, il Movimento Cinque stelle chiede i verbali della commissione bilancio

comune-catania-4-11-14-e1419947793967-640x600
16 ott 2015 - 10:25

CATANIA - Non sarebbero tutti on line i verbali delle sedute della commissione bilancio. Dopo la richiesta del Movimento 5 Stelle, sono stati pubblicati nel sito del Comune di Catania.

Ma mancherebbero quelli dell’anno in corso che contengono anche le ultime sedute dove si è discusso dei conti del Comune e del paventato rischio default.

“Contro le inadempienze dell’amministrazione – spiega il Movimentocolpevole di non avergli ancora consegnato i verbali (scottanti?) delle ultime sedute della prima commissione, ha puntato il dito anche il revisore dei conti Calogero Cittadino, che ha minacciato di rivolgersi alla Corte dei conti di Palermo. Avevamo, a fine luglio, già denunciato la mancanza di chiarezza del Comune di Catania e il gruppo pentastellato all’Ars aveva reclamato ufficialmente la piena applicazione della legge sulla trasparenza”.

“I verbali sono pubblici – dice la senatrice Nunzia Catalfoe pertanto devono essere obbligatoriamente pubblicati: è inaccettabile che il Comune di Catania manchi di trasparenza in materia di atti amministrativi e sono assurde le giustificazioni date dal Presidente della Commissione Bilancio Parisi sulla mancanza di tempo per la loro approvazione”.

Commenti

commenti

Andrea Sessa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento