Passaggio

Catania, i movimenti del consiglio comunale: Nicotra approda in AP

consiglio
5 ott 2015 - 19:29

CATANIA - La composizione del consiglio comunale continua a riservare colpi di scena. Stavolta è Carmelo Nicotra ad annunciare il suo passaggio da Sicilia Democratica ad Area Popolare.

In realtà ci si aspettava che l’ormai ex capogruppo dei leanziani in consiglio si unisse direttamente alla nuova formazione capeggiata da Manlio Messina, in uscita da Area Popolare, ma al momento di certezze non ve ne sono.

Quindi Nicotra esce e spiega le sue ragioni criticando il “modus operandi della classe politica regionale di Sicilia Democratica, sorda e priva di programmazione”.

Adesso, quindi, il “prestito” per la sopravvivenza del gruppo di Sd da parte di Salvo Giuffrida è concluso. Il consigliere Nicotra puntualizza che “già da tempo con alcuni colleghi consiglieri del Comune di Catania si dialogava sulla costituzione del gruppo civico consiliare ‘Officina delle idee’, che ad oggi non è stato mai formalizzato”.

In questo lasso di tempo per Nicotra sarebbe emerso “l’atteggiamento di alcuni colleghi del costituendo gruppo, che intendendo utilizzarlo come facciata, in realtà volevano usarlo per intraprendere percorsi diversi dal progetto originario”. Così il consigliere ha abbracciato il progetto dell’eurodeputato La Via che gli consentirà, come spiega nella sua nota, “di agire in modo serio e propositivo nell’interesse della città di Catania, avviato da un uomo verso il quale nutre fiducia e stima”.

Commenti

commenti

Andrea Sessa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento