Agricoltura

Bando da 34 milioni per migliorare le strade rurali. Cracolici: “Aziende più competitive”

agricoltura
27 set 2016 - 12:37

PALERMO“Con il bando sulla viabilità rurale e forestale saranno stanziati 34 milioni di euro destinati ad associazioni di aziende agricole e consorzi di comuni per la costruzione di nuove strade di collegamento, la ristrutturazione e la messa in sicurezza di strade già esistenti”.

A dichiararlo è l’assessore regionale all’agricoltura Antonello Cracolici, che parla di una evoluzione positiva nel settore agricolo isolano. 

“La difficoltà di accesso nelle aree agricole rappresenta uno dei problemi più seri che penalizza la competitività delle nostre aziende – ha aggiunto -. Con queste risorse sarà possibile dare risposte concrete a tutto l’indotto agricolo”.

Nella nuova programmazione anche gli enti pubblici potranno partecipare al bando come comuni e consorzi di comuni.

Verrà data priorità a progetti su aree a forte concentrazione aziendale, collegamenti con industrie di trasformazione o con assi viari principali.

“Sulle strade rurali la dotazione finanziaria complessiva è di 76 milioni di euro fino al 2020 – spiega Cracolici -. Questa è la decima misura attivata assieme alle misure a superficie, a quelle sulla promozione e certificazione. Il Psr sta prendendo forma, nelle prossime settimane saranno pubblicati gli altri bandi sugli investimenti. Contiamo di avviare tutte le misure entro l’anno”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA