Tragedia

Aula bunker di Palermo, muore carabiniere in congedo, Orlando: “è una notizia triste che vela una giornata di impegno e memoria”

dublo
23 mag 2017 - 17:49

PALERMO - Tragedia stamattina all’Aula Bunker di Palermo dove si stava svolgendo la giornata di commemorazione per la strage di Capaci.

Ha perso infatti la vita Carmelo Dublo, 55enne, militare in congedo che stava seguendo la manifestazione con l’associazione dei Carabinieri. 

L’uomo si è improvvisamente accasciato a terra tra la tensione e la paura di tutti; Dublo è stato soccorso da un’ambulanza fuori dal carcere Ucciardone e trasportato d’urgenza all’ospedale di Villa Sofia, a nulla però sono serviti massaggi cardiaci ed altri interventi: l’ex militare non ce l’ha fatta.

Apprendo con grande dolore della morte di Carmelo Dublo, volontario dell’Associazione ex Carabinieri in congedo, oggi all’Aula Bunker per un malore“. Commenta così il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, che continua: “è una notizia triste che vela una giornata di impegno e memoria che ancora una volta vede le forze dell’ordine impegnate a garantire non solo la sicurezza ma anche il fondamentale diritto di manifestazione ed espressione di tutti noi. Non posso che esprimere la mia vicinanza alla famiglia, all’Arma e all’Associazione degli ex Carabinieri, che anche oggi hanno mostrato la propria dedizione alla causa della legalità e della presenza fra i cittadini“.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA