Elezione

Assemblea regionale PCI: presidente il lentinese Ivan Strano

manifestazione-pci
26 ott 2016 - 17:51

CATANIA - Con l’elezione degli organismi dirigenti regionali si è conclusa la fase di ricostruzione del Partito comunista italiano. Alla presidenza il lentinese Ivan Strano, militante di sinistra dal 1986. L’assemblea organizzativa regionale si è svolta a Catania nella sede del circolo “Olga Benario”, alla presenza di numerosi partecipanti. Eletto anche il segretario Antonio Bertuccelli (Federazione di Messina).

La federazione di Siracusa ha espresso nel comitato regionale Matteo Blundetto, Matteo Bombaci, Giuseppe Galletta, Cosimo Vitagliano, Gioacchino La Corte e Angelo Pantoni.

strano

La ricostruzione del partito comunistaha detto il neo presidente Ivan Stranonasce da un percorso intrapreso da anni. In particolar modo il Pci sorge dal superamento del Partito dei Comunisti italiani, da un’ala di Rifondazione e da una parte di compagni di sinistra, senza tessera. Tra le principali azioni politiche che vogliamo intraprendere, la battaglia per la difesa della Costituzione al referendum e le lotte sociali a fianco dei lavoratori colpiti da politiche governative che negano diritti e occupazione nonché proposte a sostegno dell’agricoltura”.

Gisella Grimaldi

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA