Analisi

Amministrative: la grande sconfitta del PD. Orlando: “Linea politica disastrosa”

leoluca orlando palermo caltavuturo
20 giu 2016 - 08:13

PALERMO - Partito Democratico in caduta libera dopo i risultati del ballottaggio. In Italia le preferenze per il PD sono state basse. In Sicilia anche: solo in due comuni su 9 in cui si è tornati a votare, la sinistra ha avuto la meglio. Per il resto, ampio spazio al Movimento 5 Stelle.

Una fiducia degli elettori persa e difficile da recuperare. Almeno fino a quando in Sicilia il PD non dimostrerà nuovamente la sua coesione. A dare un quadro generale della situazione è anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando: “La nuova linea del Partito Democratico di pretendere di riportare i sindaci sotto il controllo si è dimostrata disastrosa. Bisognerà cambiare rotta: tanto per cominciare dimostrando di avere cultura e senso delle istituzioni, dando a tutti i sindaci, indipendentemente dal “colore”, gli strumenti e le risorse necessari per governare le città”.

Un messaggio che, in parte, è rivolto anche ad altri: “I comuni e le città, oggi, sono stremate da politiche che hanno frustrato la dignità istituzionale. Molte scelte fatte fino ad ora non sono più tollerabili né tollerate dai cittadini”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA