Elezioni

Agrigento, Silvio Alessi “sbanca” le primarie Pd: sarà lui il candidato sindaco

alessi
Silvio Alessi
23 mar 2015 - 10:10

AGRIGENTO - Le strane primarie agrigentine, coacervo di un’alleanza tra Pd e pezzi di Forza Italia che ha fatto storcere il naso a molti, hanno visto la netta affermazione di Silvio Alessi che ha battuto gli altri tre avversarsi della coalizione Agrigento2020.

Alessi – presidente dell’Akgras – ha ottenuto 2150 voti ben il triplo dell’altro contendente Epifanio Bellini. Nonostante non abbia utilizzato il simbolo di Forza Italia il neo candidato, sostenuto dal vicecoordinatore regionale forzista Roberto Gallo, ha vinto senza problemi.

Al via dunque l’alleanza che vede una coalizione che racchiude Partito democratico, il Patto dei democratici per le riforme, Voce siciliana, Patto per il territorio, Sicilia democratica, il Megafono e Articolo 4.

Dopo aver vinto le primarie Alessi si dovrà confrontare, il prossimo 31 maggio, con gli altri concorrenti (Lillo Firetto, Marco Marcolin, Peppe Di Rosa e Andrea Cirino) per la poltrona di primo cittadino.

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento