Protesta

Agrigento, giovedì tutti i consiglieri comunali si dimetteranno

Comune di Agrigento - Foto tratta da Google Maps
Comune di Agrigento - Foto tratta da Google Maps
8 feb 2015 - 18:56

AGRIGENTO - Se ne è parlato anche in alcune trasmissioni televisive, come Ballarò e l’Arena. Lo scandalo delle 1.133 commissioni consiliari nel 2014 con una spesa di 285 mila euro è ormai sulla bocca di tutti.

E giovedì prossimo, tutti i consiglieri comunali si dimetteranno. L’ultimo atto su cui dibatteranno sarà quello per l’approvazione delle prescrizioni esecutive che renderanno operativo il Prg sul quale è stata aperta, a dicembre, un’indagine della procura di Agrigento per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione.

In vista dunque una grande protesta che coinvolgerà tutti gli schieramenti politici presenti in consiglio.

L’intento è ovviamente quello di richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica non solo locale sulla situazione in cui versa Agrigento, già da tempo senza sindaco, commissariata, e nella quale governare sembra davvero una scommessa quotidiana.

Commenti

commenti

Mirko Regalbuto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento