Dimissioni

Aci Catena, con Maesano decadono Giunta e Consiglio comunale

Aci Catena
21 ott 2016 - 19:28

ACI CATENA - Dopo le dimissioni del sindaco Maesano, pare debbano decadere anche Giunta e Consiglio comunale.

Infatti Aci Catena sarebbe il primo comune siciliano in cui verrebbe applicata la nuova norma regionale, pubblicata dalla Gazzetta Ufficiale siciliana appena il 2 settembre, che prevede l’azzeramento contestuale di tutti gli organi politici dell’Ente. In altri termini con le dimissioni del sindaco decadono anche Giunta e Consiglio comunale.

Ciò però non avverrà nell’immediato; prima infatti il presidente del consiglio comunale comunicherà ufficialmente le dimissioni del primo cittadino, poi si dovranno aspettare 20 giorni, periodo in cui arriverà un commissario che svolgerà tutte le funzioni comunali fino alla prossima tornata elettorale che, verosimilmente, sarà in primavera.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA