Cinema

TaoFilmFest 2015, il gran finale è con Rupert Everett e Francesco Arca

RupertEverett-FR-1024x576
20 giu 2015 - 07:10

TAORMINA - L’ultima giornata della 61sima edizione del TaorminaFilmFest è all’insegna del grande cinema e dei grandi personaggi. Rupert Everett sarà protagonista della TaoClass della mattina con stampa e pubblico. L’attore inglese ha da poco terminato le riprese di “Altamira” di Hugh Hudson nel ruolo di protagonista accanto ad Antonio Banderas ed è impegnato nel nuovo film di Tim Burton “Miss Peregrine’s Home For Peculiar Children”.

Antonio Banderas ricorre anche nella pellicola di Carlo Saura, il regista spagnolo che incontrerà il pubblico e la stampa per parlare del suo biopic su Picasso “33 días”. Al Campus sarà di scena l’attore James Marsden. Il supereroe Cyclops della trilogia “X-men” di Bryan Singer e il romantico giornalista Kevin Doyle di “27 volte in bianco” di Anne Fletcher, incontrerà i fan e i giornalisti per parlare dei prossimi progetti. “Vita d’artista” sarà proiettato per il Campus NuovoIMAIE. All’incontro parteciperà anche il direttore generale NuovoIMAIE Maila Sansaini. Per la sezione Eventi Speciali del Festival oggi sarà la volta delle Winx. Presentata l’anteprima della 7ma stagione della serie italiana ideata da Iginio Straffi, che sarà presente in sala. Tutta la città sarà animata dalle fatine più famose del grande e del piccolo schermo con eventi e laboratori per i più piccoli a partire dalle 10 del mattino in Piazzetta IX Aprile. Alle 18:00 le Winx incontreranno i fan per firmare autografi per poi sfilare nelle vie di Taormina e inaugurare la serata conclusiva del TaorminaFilmFest.

Un altro evento speciale della giornata è la proiezione di ”A proposito di Franco” di Gaetano Di Lorenzo, documentario sul cineasta palermitano Franco Indovina. La proiezione sarà introdotta dal regista, dal produttore esecutivo Francesco Torre e da Alessandro Rais, direttore della Sicilia Filmcommission. In concorso per il Cariddino D’Oro il film americano The Diary of a Teenage Girl (2015) di Marielle Heller con Bel Powley, Alexandrer Skarsgård e Kristen Wiig. Il film, basato sulla graphic novel Diario di una ragazzina di Phoebe Gloeckner, è ambientato a San Francisco negli anni ’70 e racconta le vicende della giovane disegnatrice di fumetti Minnie Goetze. La proiezione sarà preceduta dalla nomina del talento emergente vincitore del concorso Nuovo Cinema Samsung. In serata al Teatro Antico verrà proiettato fuori concorso il film americano “600 Miles” (2015) di Gabriel Ripstein, che sarà presente in sala. Protagonisti del film un agente di polizia, interpretato da Tim Roth, e un boss messicano (Kristyan Ferrer) fra i quali nascerà una amicizia particolare.

Francesco-Arca-2

La proiezione sarà preceduta dall’evento serale delle 21.00 al Teatro Antico con Rupert Everett, Anna Valle, Francesca Chillemi, Francesco Arca, Francesco Scianna, James Marsden, Iginio Straffi, Serena Rossi, Nolan Funk, e Gabriel Ripstein.

Alessia Di Raimondo

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento