Esami

Maturità 2016, svelate le tracce della seconda prova: al classico Isocrate

maturita-aggiornamento
23 giu 2016 - 10:04

SICILIA – Grande sorpresa per la seconda prova degli esami di maturità 2016, specialmente al classico. Isocrate, uno dei maggiori maestri di retorica, è l’autore scelto dal Ministero dell’Istruzione per la versione di greco al liceo Classico. Non usciva dal 1958. Il passaggio di riferimento sono i paragrafi 34-35-36 di “Sulla Pace” e il titolo è: “Vivere secondo giustizia non è solo corretto, ma anche conveniente per il presente e per il futuro“.

Per quanto riguarda invece lo scientifico, come sempre prova di matematica. Tra i problemi proposti c’è lo studio di funzione e tra i quesiti sono presenti geometria analitica, calcolo probabilità e geometria solida.

Sono queste due delle tracce della seconda prova che, a differenza dello scritto di italiano di ieri, è diversa per ogni indirizzo. Lo svolgimento dell’esame di oggi è iniziato, come ieri, alle 8,30, dopo la diffusione da parte del Ministero del codice per l’apertura del plico telematico.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA