Notizie dal mondo

Lei gli chiede il divorzio e lo lascia solo a Capodanno: stermina la famiglia e poi si suicida

pistola
2 gen 2017 - 10:16

RIO DE JANEIRO – Non riesce ad accettare la richiesta di divorzio e durante la festa di Capodanno fa irruzione in casa uccidendo i familiari, poi si toglie la vita.

Un atto folle che ha sconvolto il mondo intero. Non si potrebbe credere a ciò che è passato per la mente dell’uomo. Il Capodanno che doveva essere un giorno felice guardando in cielo i fuochi d’artificio si è tramutato in una sparatoria omicida.

Da quanto raccontato dalla polizia, sembra che l’uomo, di 40 anni, abbia scavalcato all’alba la recinzione di una residenza nel quartiere di Jardim Aurelia, sia entrato in casa e abbia aperto il fuoco togliendo la vita a 12 persone e ferendone tre. Dopo il folle atto ha messo fine anche alla propria vita con un colpo di pistola alla testa.

Tra le vittime 9 donne tra cui la moglie 40enne e il figlio minorenne.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento