Televisione

Da Giarre a “Ballando con le Stelle”: si avvera il sogno di Ornella Boccafoschi

Enrico_Papi_Ornella_Boccafoschi
19 feb 2016 - 17:12

CATANIA - Riparte domani, sabato 20 febbraio alle 21,40 circa, l’undicesima edizione del programma, targato Rai Uno, “Ballando con le stelle”

Al timone dell’ormai noto talent show troviamo, anche per quest’anno, Milly Carlucci.

Intanto, tra i partecipanti, troviamo anche Ornella Boccafoschi, ballerina di Giarre che, con Ballando, realizza il suo più grande sogno. 

Nata e cresciuta in provincia di Catania, Ornella, inizia a muovere i primi passi di danza alla tenera età di tre anni. Sin da subito viene fuori il suo talento: vince decine di gare internazionali in tutto il mondo.

La stessa Ornella racconta: “Nell’ottobre scorso ho partecipato ad un provino di ‘Ballando on the road’ che ha fatto tappa a Catania; sapevo che Milly Carlucci era alla ricerca di talenti in tutta Italia ed io ho voluto provarci. Qualche mese dopo sono stata contattata dalla produzione di Ballando e a quel punto dopo il primo viaggio a Roma è iniziato il mio sogno”.

La ballerina racconta del suo incontro con il partner del programma spiegando che “fino all’ultimo mi hanno tenuto all’oscuro sull’identità del partner per poi scoprire, qualche tempo dopo, che sarebbe stato Enrico Papi. Con lui, sin da subito, ho instaurato un buon rapporto. È una persona solare che mette allegria. Abbiamo già iniziato gli allenamenti che quotidianamente ci vedono impegnati per almeno 5 ore”.

Ad un passo dall’inizio del sogno, Ornella conclude: “Adesso siamo tutti presi dall’imminente debutto del collaudato talent show di Milly Carlucci; per me, ovviamente, è tutto nuovo: il magico mondo della tv, il fermento della produzione, le prove dell’intero cast e poi la super Milly che ci monitora costantemente. Lei – afferma – è una donna fantastica. Ci segue costantemente, rimane per lungo tempo in palestra. Supervisiona tutto e al tempo stesso ci trasmette entusiasmo. Sinceramente non vedo l’ora di iniziare la gara e ai giarresi prometto che non appena ne avrò l’occasione saluterò via etere la mia città”.

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA