Cinema

FilmFest 2015, Ellen Pompeo porta “Grey’s Anatomy” a Taormina

4269_ellen_pompeo
16 giu 2015 - 07:13

TAORMINA - Il TaoFilmFest 2015 continua la sua corsa tra cinema ed impegno sociale. La TaoClass di oggi 16 giugno avrà come protagonista Ellen Pompeo, la protagonista femminile della pluripremiata serie TV “Grey’s Anatomy”, giunta alla 12esima stagione in onda su Fox Life, canale 114 di Sky, tutti i lunedì alle 21.00. La Pompeo, nota al pubblico come Meredith Grey, insieme a Telethon e Daybreak Children’s Rare Disease Fund risponderà alle domande del pubblico e della stampa e promuoverà la cura delle malattie genetiche rare di cui l’organizzazione no profit è principale sostenitrice da anni.

La giornata sarà dedicata ai corti. Al mattino un evento speciale, dedicato agli 80 anni del Centro Sperimentale di Cinematografia, porterà sul grande schermo i cortometraggi di esordio di grandi nomi dell’industria cinematografica italiana, da Francesca Archibugi con “La guerra appena finita” (1983) a Salvatore Mereu con “Prima della fucilazione” (1997), da Gabriele Muccino con “Cronaca fedele di un amore a lieto fine” (1991) a Paolo Virzì con “Provino di ammissione”, ed altri.

Prosegue il concorso internazionale “Cariddino D’Oro” con la proiezione di altri due film in gara. “Krisha”, pellicola americana del 2015 di Trey Edward Shults, racconta la lotta per la vita e il valore della famiglia, capace di perdonare anche le ferite più profonde. Ancora, “Ausência / Absence”, film sudamericano del 2014 diretto da Chico Teixeira, racconta la difficile quotidianità di un quindicenne, Serginho, che cerca di sbarcare il lunario per mantenere se stesso e il fratello minore, andando incontro anche a scelte di vita dannose. Ancora cinema e ancora spazio al genere documentario con la presentazione di “Ochos pasos adelante / Otto passi avanti”, film della regista italiana Selene Colombo (2013) in cui si racconta l’autismo attraverso gli occhi, i gesti e la vita di cinque bambini residenti a Buenos Aires. Il film, primo documentario che informa ed educa sulla diagnosi precoce dell’autismo, ha ottenuto il supporto delle istituzioni argentine e sarà presentato dalla Colombo in sala come best practice per l’educazione sociale attraverso l’opera cinematografica. Per Focus Cuba, sarà la volta di “Melaza” (2013), secondo lungometraggio di Carlos Lechuga, presente alla proiezione.

Per Filmmaker in Sicilia verrà presentato il ritratto realizzato dai registi Leandro Picarella e Giovanni Rosa su Danilo Dolci, attivista della nonviolenza del XXI secolo, con “Dio delle zecche”: storia di Danilo Dolci in Sicilia (2014). I registi saranno presenti alla proiezione.

Presentata "K2, la montagna degli italiani"

Alle 20.30 appuntamento al Teatro Antico con Ellen Pompeo e gli altri ospiti Marco Bocci, Marco Tardelli, Elisa Santoni, e lo chef Gianfranco Vissani. Per la proiezione sotto le stelle al Teatro Antico, “While We’re Young/Giovani”, pellicola americana di Noah Baumbach (2015), con Naomi Watts, Adam Driver, Amanda Seyfried e Ben Stiller, sarà proiettato alle 22.00 in anteprima italiana.

Alessia Di Raimondo

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento