Cinema

Festival di Venezia 2015: in concorso due film siciliani

festival
1 ago 2015 - 06:08

La 72esima edizione del Festival di Venezia dal 2 al 12 Settembre con 22 pellicole in concorso, 16 fuori concorso, 18 nella sezione Orizzonti e 16 corti in gara.

Degli unici quattro film italiani in concorso per la Mostra d’Arte Cinematografica, due provengono dalla Sicilia: “A bigger splash” di Luca Guadagnino e “L’attesa dell’esordiente” di Piero Messina. 

Luca Guadagnino, palermintano, con “A bigger splash” (con diritti di distribuzione in tutto il mondo già assicurati) si rifà a “La Piscina”, il film di Jacques Deray con Alain Delon e Romy Schneider che racconta la storia di una coppia di americani, Paul e Marianne, interpretati rispettivamente da Ralph Fiennes e Tilda Swinton, che trascorre una vacanza in Italia e si trova in difficoltà quando la moglie invita un ex amante e la sua giovanissima figlia, interpretata da Dakota Johnson, reduce da “Cinquanta Sfumature di Grigio”, scatenando pericolosi scenari erotici a causa della forte gelosia. Per Luca, questa, è già la seconda partecipazione alla kermesse del Cinema che lo vide esordire nel 1999 con “The protagonists”.

cuar-director-Luca-Guadagnino-01

Il secondo siciliano in gara è Piero Messina, di Caltagirone, diplomato al centro sperimentale di cinematografia che ha già lavorato come aiuto regista per Paolo Sorrentino e che, al Festival, farà un esordio “di lusso”, con un film prodotto da Indigo e Medusa. La sua pellicola vede protagonisti Juliette Binoche, Lou De Lage e Giorgio Colangeli ed è la storia di Anna e Jeanne, isolate in una villa dell’entroterra siciliano, che aspettano insieme l’arrivo di Giuseppe, figlio della prima, fidanzato della seconda. L’attesa della suocera e della nuora diventerà un atto di volontà e di amore. 

piero-messina-acqua-fuori-dal-ring-la-prima-wqypk1-1hezl

L’Italia è pronta a riscattarsi dal ritorno “a mani vuote” da Cannes di Paolo Sorrentino, Nanni Moretti e Matteo Garrone. 

Le pellicole in gara giocano in casa e, tra red carpet e flash, incrociamo le dita per la vittoria. 

Gli altri due film in concorso, assieme ai due siciliani, sono “Sangue nel mio sangue” di Marco Bellocchio e “Per amor vostro” di Giuseppe Gaudino. 

 

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento