Festività

Carnevale di Acireale si rinnova: tutte le novità di quest’anno

carnevale_acireale_2015
25 gen 2015 - 07:30

ACIREALE – Alla Villa Belvedere di Acireale è stato presentato alla stampa il programma dell’edizione 2015 del Più Bel Carnevale di Sicilia.

Al tavolo il sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo, il presidente della Fondazione del Carnevale di Acireale, Antonio Coniglio, il direttore artistico della manifestazione, Giulio Vasta, e il direttore generale del Credito Siciliano, Saverio Continella. Presenti anche i componenti del Cda della Fondazione del Carnevale di Acireale, le forze dell’ordine e i rappresentanti degli sponsor della manifestazione.

La manifestazione più divertente dell’anno prenderà il via sabato 31 gennaio e si concluderà martedì 17 febbraio, come descritto dal programma:

programma carnevale 2015

Il sindaco di Acireale ha concluso la conferenza stampa ringraziando tutti quelli che hanno collaborato alla realizzazione del programma:

“Voglio ringraziare soprattutto i carristi, che lavorano senza sosta per completare le loro opere d’arte, poi il presidente della Fondazione e tutti i componenti del Cda per l’impegno, gli uffici, il Credito Siciliano, che è sempre presente, tutti gli sponsor per il sostegno alla manifestazione e la Regione, che ha dimostrato di aver capito che il Carnevale di Acireale ha un valore culturale e turistico importante. Sarà un Carnevale con piccole innovazioni, ma con eventi importanti, che si apre e diventa vetrina anche per altre manifestazioni regionali, con cui vorrei si cominciasse a lavorare in sinergia per realizzare un unico pacchetto Sicilia, che sia realmente attrattivo”. 

L’arte dei maestri della cartapesta resta l’indiscussa protagonista della festa. Saranno otto i carri allegorico-grotteschi in concorso. La satira è la potente musa ispiratrice dei maestri artigiani che assemblano con tanta fantasia e perizia le gigantesche opere coloratissime, animate da sofisticati effetti scenici. Negli ultimi giorni del Carnevale arriveranno nel circuito del barocco anche i sei carri infiorati.

Il presidente della Fondazione, Antonio Coniglio, ha dichiarato:

“I carri allegorici in cartapesta e i carri infiorati restano e resteranno assoluti protagonisti del Carnevale di Acireale, come deve essere, ma abbiamo voluto riempire il programma di altri eventi collaterali come la mostra di Milo Manara, il trofeo podistico regionale e i percorsi d’animazione con la Sfilata dei Bambini del Mondo e gli artisti di strada. Questo Carnevale è anche un volano di partnership con altre realtà della Sicilia, insomma per la formula tradizionale da questa edizione inizia un percorso di svecchiamento”.

Infatti, il Carnevale di quest’anno ospiterà non poche novità: i carri non sfileranno lungo il circuito per tutte le giornate del Carnevale, ma resteranno in esposizione nelle loro postazioni tra i palazzi e i monumenti, e sarà la folla a girare per il centro storico per ammirare le esibizioni dei giganti in cartapesta, illustrate da un commento multilingue. Si potrà anche votare il carro migliore, basterà acquistare il biglietto della Lotteria del Carnevale di Acireale. L’estrazione dei biglietti vincitori avverrà il 16 febbraio, in palio ci sono una Fiat Panda, uno scooter Sym Symphony S125 e un I-Phone 5S.

Il Carnevale di Acireale sarà a sua volta palcoscenico di altre importanti manifestazioni regionali: tre giornate saranno dedicate al Palio dei Normanni di Piazza Armerina, ai Costumi del Carnevale di Misterbianco e al XVI Festival dei Bambini del Mondo. 

Ingredienti del Carnevale di Acireale 2015 saranno anche la cultura e lo sport.

Nella Galleria del Credito Siciliano in piazza Duomo il 31 gennaio sarà inaugurata la mostra “MILO MANARA – Tutti i ciack della seduzione”: sessanta opere del grande maestro italiano del fumetto saranno in esposizione fino all’1 marzo, l’ingresso sarà libero. Nel programma non mancano i concerti, la musica e le grandi serate di festa in piazza Duomo per divertire giovani, adulti e bambini.

Per gli sportivi sarà imperdibile l’appuntamento con il Gran Prix regionale di corsa su strada – I Trofeo del Carnevale di Acireale.

Commenti

commenti

Mirko Regalbuto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento