Eventi
 

Zafferana Etnea, presentata "Etna in scena 2016"

15 giu 2016 - 18:52

ZAFFERANA ETNEA - Presentazione in pompa magna di “Etna in Scena 2016″, la prestigiosa kermesse di eventi estivi in programma nell’anfiteatro “Falcone-Borsellino” all’interno del Parco Comunale di Zafferana Etna.

In tanti hanno affollato stamani la sala consiliare del municipio zafferanese tra addetti ai lavori, artisti e semplici cittadini. A fare gli onori di casa sono stati il sindaco, Alfio Vincenzo Russo e il suo vice Giovanni Di Prima. Presenza particolarmente gradita quella dell’assessore regionale al Turismo, Anthony Barbagallo che ha indicato Etna in Scena come momento di eccellenza regionale: “Investire sul comparto turistico, come ha fatto l’amministrazione comunale di Zafferana Etnea, è una scelta lungimirante – ha sottolineato Barbagallo – che alla fine si rivelerà redditizia. Qui è stato fatto un grande lavoro e mi piace ricordare anche il progetto della segnaletica turistica recentemente portato a compimento. La destagionalizzazione turistica rappresenta indubbiamente un’occasione propizia per l’economia locale e non solo”.

Raggiante il sindaco Russo che ha ribadito concetti fondamentali del suo programma elettorale: l’efficienza ed efficacia palesati in ogni settore della vita amministrativa del ridente paese pedemontano: “Etna in Scena è la perfetta e fruttuosa sintesi della oculata sinergia tra pubblico e privato – ha affermato il primo cittadino – e rappresenta un importante modello di sviluppo per il territorio. Puntiamo con decisione a destagionalizzare l’offerta turistica nell’intero arco dell’anno ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Tra l’altro, domenica prossima si concluderà la 7^ edizione di Etna in Primavera, una lunga serie di iniziative che nelle giornate festive ha convogliato a Zafferana migliaia di visitatori e turisti. Ora…Etna in Scena e poi…il Premio letterario Brancati, il premio internazionale di pittura Sciuti, l’Ottobrata etc. etc. Non credo che esista, complessivamente, un’offerta turistica simile!”

L’edizione 2016 di Etna in Scena abbraccerà anche un importate scopo sociale: “Per ogni biglietto di ingresso, in occasione degli spettacoli di Etna in Scena – ha aggiunto soddisfatto il vice sindaco Di Prima – saranno destinati 50 centesimi al Servizi Sociali del Comune nell’ambito del Market Solidale. Intendiamo così devolvere un contributo concreto alle fasce più deboli”.

Tra gli ospiti più prestigiosi presenti Patty Pravo, Clementino, Toti e Totino, Elio e le storie tese, Renzo Arbore e Nino Frassica.

Redazione NewSicilia