Notizie dall'Italia
 

Vip camerieri per un giorno: raccolta fondi per i terremotati

20 set 2016 - 10:52

Una fila lunghissima di persone pronte a gustare, scattare selfie e fare autografi a quelli che, per un giorno, si sono trasformati in camerieri. 

È successo su Corso Vittorio, nella storica pizzeria La Montecarlo, in vicolo Savelli, vicino a piazza Navona.

Ieri sera è stata organizzata una cena a scopo benefico: attori e registi si sono trasformati in camerieri per una notte, per aiutare i territori colpiti dal terremoto che il 24 agosto scorso ha messo in ginocchio il centro Italia.

Menù: pasta all’amatriciana e birra.

L’iniziativa, “Oggi servo io”, ha visto come protagonisti Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Raoul Bova, Alessandro Gassmann, Claudio Amendola, Sabrina Impacciatore, e ancora Massimiliano Bruno, Elio Germano, Rolando Ravello, Anna Foglietta, Edoardo Leo (attivissimo nel turnover dei tavoli), il regista Paolo Genovese, Vinicio Marchioni e le note dell’Orchestraccia.

Gli attori hanno servito agli ospiti il piatto, a base di guanciale, pomodoro e pecorino, e una bibita a scelta, al costo fisso di 15 euro.

I fondi verranno integralmente devoluti all’associazione “Vico Badio” di Fonte del Campo di Accumoli. Quest’ultima si sta occupando del processo che porterà alla ricostruzione delle frazioni colpite dai crolli di quella notte.

 

Rossana Nicolosi