Iniziativa
 

Veleggiata di Greenpeace a sostegno del referendum contro le trivelle

10 apr 2016 - 17:18

PALERMO - Si avvicina sempre più il 17 aprile, giorno in cui è previsto il referendum contro le trivellazioni in Sicilia.

Ieri, 9 aprile, la sezione palermitana di Greenpeace ha continuato la sua campagna a favore del “si” in collaborazione con Palermo Centro. I due gruppi hanno condotto una veleggiata contro le trivellazioni a supporto della sensibilizzazione al voto, non fermandosi neanche di fronte al cattivo tempo.

I soci della LNI ed altri attivisti si sono ritrovati nella Cala di Palermo dove si sono imbarcati con striscioni e banner, veleggiando nel Golfo di Palermo di fronte al Foro Italico.

Le attività, che rientrano nella programmazione del Comitato Regionale prima del referendum, sono continuate oggi con un flash mob a Mondello. 

Il prossimo appuntamento, fissato per il 13 aprile, sarà in un incontro d’approfondimento sul tema “Riflessioni sulla ricerca di Petrolio nel Mediterraneo” nella sede della Lega Navale Italiana a cui parteciperanno Sebastiano Tusa per la Soprintendenza del Mare, Fabio Andaloro del WWF e Renato Chemello dell’Università di Palermo.

 

 

 

Francesca Guglielmino