Sensibilizzazione
 

Un'anatra per le vie di San Giovanni La Punta. L'appello dei cittadini: "Cibatela, non maltrattatela". LE FOTO

9 gen 2016 - 09:44

SAN GIOVANNI LA PUNTA - È da un paio di giorni ormai che si rincorrono accorati appelli su Facebook. “Cari amici puntesi questa piccola creatura si aggira per il nostro territorio, è un animale libero quindi se la incontrate rispettatela”.

E ancoraCompaesani è arrivata dal cielo un’anatra bellissima “a paparedda di San Giovanni Evangelista” questo secondo me è un bellissimo messaggio di pace. Quindi se la notate non abbiate secondi fini, datele da mangiare e basta”.

L’animale avrebbe fatto la sua prima comparsa in paese il 27 dicembre, nel giorno solenne di San Giovanni Evangelista e proprio davanti la cameretta del patrono.

Da quel momento è iniziata una miscela di sacro e profano che ha lanciato ormai da giorni i puntesi in una campagna di sensibilizzazione. Ed caccia all’anatra, tutti vogliono vederla mentre con le sue piume nere, bianche e verdi sfila beata per le vie del paese in provincia di Catania…

Redazione NewSicilia