Evento
 

Torna in scena lo spettacolo "Mille Miglia Lontano" al Monastero dei Benedettini

28 dic 2015 - 12:39

CATANIA - Il 2016 per il Monastero dei Benedettini comincerà all’insegna della cultura e del teatro con lo spettacolo “Mille Miglia Lontano”

Questo spettacolo teatrale, giunto già alla ventesima replica, è tratto da una novella di Federico De Roberto “Donato del Piano”, realizzato e interpretato da Pamela Toscano e Angelo D’Agosta. 

Durante questa occasione il Monastero dei Benedettini verrà strutturalmente collegato per come si presentava prima della confisca statale avvenuta nel 1866. Dopo 150 anni finalmente la chiesa verrà riunita al suo monastero e, in occasione di tale apertura, verrà anche suonato l’organo di “Donato del Piano”.

L’evento, che si terrà sabato 2 e domenica 3 gennaio 2016 alle 19,00 e alle 21,00, è stato realizzato da Officine Culturali in collaborazione con Padre Gaetano Zito, rettore della Chiesa di San Nicolò l’Arena, dell’amministrazione comunale e del DiSUm, cioè Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania.

L’obbiettivo degli organizzatori è quello di inaugurare il nuovo anno dischiudendo la porta di comunicazione tra il monastero e la chiesa, permettendo agli spettatori e visitatori di attraversare i corridoi usati anticamente dai monaci benedettini. 

Francesca Guglielmino