Denuncia
 

Ticket point Amt stazione chiuso, Bonomo: "Aspettiamo risposte"

Commenti

commenti

1 giu 2017 - 19:03

CATANIA - Si parla tanto di mobilità sostenibile e di potenziamento del trasporto pubblico ma alla stazione centrale di Catania mancano proprio i prerequisiti. Ad asserire ciò è l’Adiconsum che su segnalazione di alcuni cittadini ha verificato come, nel piazzale antistante il capolinea dei treni, il ticket point sia chiuso e manchi qualsivoglia segnaletica apposta sullo stesso, per informare dove poter acquistare i biglietti.

“Alcuni utenti – spiega Emanuele Bonomo, presidente dell’associazione dei consumatori cataneseci hanno riferito che è possibile comprare i ticket in un camion dei gelati che si trova nello spiazzo, e in effetti sui finestrini ci sono cartelli che ne indicano la vendita. In tutta l’area sarebbe quindi questo l’unico posto dove acquistare i biglietti, infatti abbiamo verificato di persona che non si trovano nemmeno dal tabaccaio all’interno della Stazione. Ci sembra veramente incredibile che, soprattutto in una zona punto di arrivo di turisti e pendolari, non ci sia una biglietteria ufficiale per il trasporto pubblico né nessuno a cui chiedere informazioni”. 

Adiconsum chiede quindi chiarezza sull’opportunità, in una grande città come Catania, peraltro con forti velleità turistiche, di far vendere i biglietti dell’Amt al furgoncino dei gelati. “Aspettiamo urgentemente risposte – conclude Bonomo – su una questione che denota una notevole mancanza di attenzione verso la materia”.

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia