Carabinieri
 

Spacciavano davanti al garage: arrestati due fratelli a San Gregorio

26 mar 2016 - 18:20

SAN GREGORIO - Sono stati colti in flagrante dai carabinieri mentre spacciavano droga: per questo sono finiti in manette due giovani di San Gregorio.

Nello specifico, i due, 37 e 20 anni, sono stati beccati mentre avevano iniziato da poco a vendere droga davanti al proprio box auto. Fermato anche un cliente con addosso un “pippotto” di cocaina di circa 2 grammi.

Lo stupefacente veniva nascosto all’interno di due vecchi scooter parcheggiati di fronte al garage. All’interno dei mezzi, i carabinieri hanno ritrovato e sequestrato circa un chilo di hashih suddiviso in 9 panetti, circa 1 chilo di marijuana in due buste, altri 50 grammi di marijuana avvolti in un panno di stoffa, 10 grammi di cocaina, 3 bilancini di precisione, strumenti per confezionare la droga e 300 euro in contanti.

I due sono stati arrestati e rinchiusi nel carcere di piazza Lanza.

Redazione NewSicilia