Mare
 

Sicilia "bedda": premiate spiagge da Ue e turisti. LE FOTO delle 'vincitrici'

Commenti

commenti

18 giu 2017 - 12:03

PALERMO - La Sicilia è da sempre un territorio dove, potenzialmente, c’è tanto da scoprire, tanto da sfruttare positivamente. Una delle regioni più belle al mondo dove non manca niente: c’è mare, montagna, collina, pianura e chi più ne ha più ne metta. Peccato, però, che tutto viene rovinato da quella parola: potenzialmente.

Questa premessa nasce dall’ultimo giudizio tecnico dell’Agenzia europea per l’Ambiente: tanto positivo quanto contraddittorio.

La nostra terra, infatti, ha ottenuto sia il dolce che l’amaro.

Dolce: la Sicilia guadagna uno dei migliori risultati degli ultimi anni per quanto riguarda le spiagge, dove si aggiungono Ustica per la categoria “Cinque Vele” e Santa Teresa di Riva per “Bandiere Blu”. 853 i tratti di mare analizzati, ben 783 quelli promossi: un dato che convertito in percentuale equivarrebbe a più del 90%.

Amaro: lo stesso organo dell’Unione europea però ha criticato fortemente la nostra regione per la scarsa gestione degli scarichi fognari, che rovinano il patrimonio balneare. Infatti, tali scarichi terminano in acqua una volta su due.

Lamentela che va avanti ormai da anni e la soluzione sembra sempre così vicina ma in realtà, poi, si è sempre lontani per un motivo o per un altro. Proprio per questo, sarebbe utile trasformare il “potenzialmente” in qualcosa di più. Altrimenti, si rischia di scadere nel detto “Tutto fumo e niente arrosto”, vale a dire tanta roba bella e buona all’apparenza che poi, all’ora dei fatti, nasconde dei problemi gestionali che non fa funzionare le cose come dovrebbero.

Premiate dai turisti, sotto il nome di “Premio della Critica”, le spiagge di Cefalù e Mondello nel Palermitano, Taormina nel Messinese, Scala dei Turchi nell’Agrigentino, Vendicari nel Siracusano e San Vito Lo Capo nel Trapanese.

Nella nostra fotogallery tutte le foto delle spiagge premiate e apprezzate da tursiti e Unione europea.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia