Iniziativa
 

Rinascita culturale a Belpasso: Nino Martoglio protagonista in 20 portoni del centro

26 mag 2016 - 19:43

BELPASSO - Rilanciare turisticamente e culturalmente il comune di Belpasso. Questo è uno degli obiettivi centrali dell’attuale amministrazione e del sindaco Carlo Caputo, che hanno dato il via libera all’associazione culturale “Art is Why” per ridipingere alcuni portoni fatiscenti in via Roma.

“Abbiamo contattato i proprietari di alcune case con i portali abbandonati lungo la via principale del centro per mettere in atto un progetto di riqualificazione creativa”, spiega il primo cittadino. Così, è stato dato spazio all’iniziativa “La Via Letteraria”, che ha visto protagonisti numerosi artisti nel ridipingere 20 portoni in via Roma sotto lo stesso comune denominatore: Nino Martoglio.

“I ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro – spiega l’assessore al Turismo, Tony Di Mauro -. Stiamo lavorando affinché anche Belpasso, attraverso uno dei suoi più illustri scrittori, possa essere riconosciuta dalla Regione Siciliana quale punto di interesse della “Strada degli scrittori siciliani”, così come successo ad Agrigento con Luigi Pirandello, Leonardo Sciascia e Andrea Camilleri”.

Un progetto ambizioso, ma non l’unico nel piano di rilancio della cultura a Belpasso, come spiega il sindaco: “Da domani cominceranno le operazioni di ricollocazione delle statue in pietra lavica nel percorso turistico delle cento sculture”.

Andrea Lo Giudice