Controlli
 

Prodotti congelati spacciati per freschi: maxi sanzione al "Comis Ice Cafe"

8 ott 2016 - 13:29

CATANIA - Nell’ambito dei controlli agli esercizi pubblici, personale del Commissariato Centrale, ha deferito in stato di libertà il titolare di un esercizio commerciale del centro catanese per frode nell’esercizio del commercio.

In particolare, lo scorso 5 ottobre le forze dell’ordine, coadiuvate dal personale dell’ ASP-ufficio igiene pubblica e del Dipartimento di veterinaria ASP, ha effettuato delle ispezioni nel bar-laboratorio-gelateria “Comis Ice Cafe” in piazza Bellini (piazza Teatro Massimo, ndr); nel corso del controllo sono state rilevate infrazioni per frode in commercio poiché, prodotti congelati, venivano posti in vendita come freschi. Ragion per cui la merce, come brioches, è stata sequestrata.

Il titolare dovrà pagare 169 euro per l’occupazione di suolo pubblico; diffida ad adempiere all’immediato ripristino dei luoghi per aver installato abusivamente una tenda senza le prescritte autorizzazioni; inoltre, è stato multato di 2 mila euro per mancato aggiornamento del sistema HACCP; prescrizioni a provvedere ad eseguire lavori nel vano deposito e nei locali adibiti a servizi igienici.

Redazione NewSicilia