Televisione
 

"A volte per ritrovarsi bisogna perdersi": Aldo e Alessia, ritorna l'amore

Commenti

commenti

21 feb 2017 - 18:48

“A volte per ritrovarsi bisogna perdersi… quasi del tutto”: è stata questa la prima immagine vista ieri durante la puntata di “Uomini e Donne” con protagonisti Aldo Palmeri e Alessia Cammarota insieme al piccolo Niccolò.

16832140_998120896955443_9119348486620351185_n

Dopo la fine del matrimonio, tra i due, sembra essere ritornato il sereno e forse la frase di Aldo racchiude in pieno il senso, un po’, dell’amore. A volte, infatti, per ritrovarsi, bisogna perdersi perchè ciò che il destino scrive e decide per ognuno di noi è già segnato e stabilito. 

Aldo tradisce Alessia e da lì inizia il calvario dell’ex corteggiatrice: “Non nego di essere innamorata, di là ho mio marito, è la mia metà. Io oggi forse non sono la sua, ma lui è la mia”, aveva dichiarato nella puntata in cui annunciavano la fine del loro matrimonio.

Ci ha sperato, fino alla fine, creduto senza mai mollare: Alessia, consapevole che forse aveva perso del tutto suo marito, aveva accantonato il dolore e rassegnatasi all’idea che la sua famiglia era andata in pezzi. 

Ma all’improvviso tutto può cambiare e così è stato. “Avevo bisogno di casa mia… e lei è casa mia!”, ha dichiarato Aldo. 

Diversi rumors parlavano di una storia dell’ex tronista con la catanese Veronica Di Bella ma forse era “tutto fumo”. 

Aldo, Alessia e Niccolò si sono ritrovati e adesso vivono la loro storia al meglio consapevoli dei difetti che ognuno di loro ha e con cui bisogna abituarsi a convivere evitando di ricommettere gli stessi errori.

Commenti

commenti

Rossana Nicolosi