Scatti
 

Paura per Francesca Cipriani: le esplode lo smartphone sul décolleté

22 set 2016 - 18:52

Soltanto qualche piccola escoriazione, ma poteva andar peggio al décolleté di Francesca Cipriani. 

Nota nel mondo del piccolo schermo per le misure “abbondanti” del suo seno, la fidanzata dell’ex marito di Valeria Marini, Giovanni Cottone, finito agli arresti domiciliari proprio in questi giorni, era a cena in un ristorante quando ha avuto un piccolo incidente causato da un telefonino. 

“La ex concorrente de La Pupa e il Secchione - fa sapere il settimanale “Novella 2000″ - ha raccontato un fatto alquanto particolare che le è accaduto”. 

Nello specifico, a Francesca, “è stato regalato uno dei modelli più ambiti di cellulare, lei lo ha posizionato nella scollatura ed è improvvisamente esploso. Per fortuna lo scoppio le ha procurato solo alcune piccole bruciature”. 

Tutto è bene quel che finisce bene, a parte la paura, chissà quanti beniamini della showgirl avrebbero voluto “scoppiare” come quello smartphone. 

Rossana Nicolosi