Evento
 

Palermo, al via la quinta edizione della "Settimana delle Culture"

10 mag 2016 - 16:39

PALERMO - Parte il 14 maggio, per poi concludersi il 21 dello stesso mese, la quinta edizione della “Settimana delle Culture”, a Palermo.

Torna un appuntamento d’eccezione per il capoluogo siciliano con un record di eventi culturali: quest’anno, infatti, ce ne saranno ben 183.

Dagli spettacoli teatrali alle mostre. Dai concerti alle presentazioni di libri. E ancora dalle passeggiate culturali alle conferenze e ai laboratori per bambini. 

La città, anche quest’anno, si riconferma un ricco laboratorio di idee per i cittadini e, soprattutto, per i turisti che raggiungono da ogni dove il capoluogo siciliano. 

L’evento è promosso dall’associazione “Settimana delle Culture” ed è presieduto da Gabriella Renier Filippone. La “Settimana” è resa possibile grazie al lavoro di un comitato volontario e a titolo gratuito, composto da Gaetano Basile (tradizioni popolari, gastronomia, cibo da strada), Fosca Miceli (arte, in collaborazione con la professoressa Anna Maria Ruta), Clara Monroy (rapporti istituzionali),  Massimiliano Marafon Pecoraro (rapporti con l’Università, Liberty), Maria Antonietta Spadaro (fotografia), Bernardo Tortorici di Raffadali (coordinamento dei progetti e oratori), Salvo Viola (coordinamento generale).

Nel 2016, ancor più che negli anni passati, la città ha potuto contare sulla collaborazione di diverse compagnie teatrali, musei, associazioni, gruppi musicali, artisti, intellettuali che si sono messi al lavoro per dar vita alle numerose iniziative in programma, tutte autoprodotte dai singoli organizzatori e organizzate in diversi quartieri della città.

Una manifestazione resa possibile grazie alla collaborazione con il Comune di Palermo, con l’assessorato regionale ai beni culturali e all’identità siciliana, con la ex Provincia regionale di Palermo, con l’Università degli Studi e con molti partner privati.

Un evento unico ed imperdibile. 

Rossana Nicolosi