Iniziativa
 

Palermo, museo di notte a Palazzo Asmundo

22 feb 2016 - 17:27

PALERMO - Sarà di nuovo visitabile, sabato 27 febbraio, il Museo di Palazzo Asmundo con apertura straordinaria serale: sarà possibile, infatti, visitare il museo dalle 18 sino a mezzanotte. 

Nello specifico, gli orari sono: 18, 19, 20, 21, 22 e 23. Il ticket sarà valido sino ad orario di chiusura. 

Il museo di Palazzo Asmundo, con la sua complessa e variegata collezione, permette di ammirare le diverse storie artistiche ed umane.

In particolar modo, sabato, verrà raccontata la storia di chi, nel palazzo, ci ha vissuto e ha contribuito alla cultura poetica siciliana. Nel 1882, infatti, a Palazzo Asmundo nacque Giuseppina Turrisi Colonna, poetessa rivoluzionaria innamorata della Sicilia.

Percorrendo i saloni del palazzo, inoltre, saranno presenti diverse pergamene poetiche che ogni visitatore potrà portare con sè. Questi racconti termineranno nello splendido salone Cattedrale con una lettura delle poesie di Giuseppina Turrisi Colonna.

All’interno del Palazzo sono presenti: le collezioni di ceramiche siciliane, mattoni di censo, porcellane napoletane e francesi, vasi, ventagli, ricami, documentazione cartografica e numismatica, carrozze e portantine; pesca di poesie.

Sarà inoltre (come sempre) possibile ammirare, dal “Salone cattedrale”, la bellissima vista su Corso VIittorio Emanuele e la Cattedrale di Palermo da una posizione privilegiata. Palazzo Asmundo conserva superbi affreschi realizzati da Gioacchino Martorana nel 1764: in essi osserviamo magnifiche allegorie che inneggiano alla giustizia terrena e divina, celebrando, così, il ruolo di presidente di giustizia del committente Giuseppe Asmundo.

Rossana Nicolosi