Evento
 

Metro: inaugurata la nuova tratta Galatea-Stesicoro

Commenti

commenti

20 dic 2016 - 13:46

CATANIA – Questa mattina all’interno della stazione Borgo della metropolitana di Catania è avvenuta l’inaugurazione della nuova tratta Galatea-Stesicoro

Presenti all’evento il sindaco Enzo Bianco, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, il direttore esecutivo dei lavori Virginio Di Giambattista, l’assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Pistorio e il direttore generale della Ferrovia Circumetnea Alessandro Di Graziano.

L’evento ha avuto inizio, come detto, all’interno della stazione Borgo della metropolitana alla presenza di tutte le autorità locali competenti. Prima sosta del treno nella nuova stazione Giovanni XXIII, mentre la sosta successiva, nella stazione Stesicoro, è stato il momento clou dell’inaugurazione.

Su una pedana allestita per l’occasione l’ingegnere Di Giambattista ha esordito affermando come “tutti questi anni sono trascorsi davvero lentamente e come diversi intoppi burocratici hanno messo in difficoltà la realizzazione di un’opera che poteva essere realizzata molto tempo prima“. In seguito la parola è passata al sindaco che ha ricordato l’inaugurazione della tratta Borgo-Porto nel 1999 quando era sindaco. Il ministro Delrio ha puntualizzato come Catania con questi nuovi servizi cerca di tenere il passo delle altre grandi città italiane e può davvero diventare il simbolo di una mobilità sostenibile. L’assessore Pistorio ha espresso tutta la propria felicità per questo momento che la città attendeva da anni. Infine l’ingegnere Di Graziano ha puntualizzato come la squadra di operai ha lavorato intensamente e ha davvero un grande merito.

Successivamente il treno è ritornato nella stazione Giovanni XXIII per il consueto rinfresco. Da sottolineare anche come quest’ultima sarà completata nella sua interezza entro i prossimi giorni, in quanto deve essere ancora completata l’entrata principale, posta al centro della piazza, e dev’essere portata a compimento la riqualificazione dell’area interessata dai lavori. La stazione è comunque fruibile attraverso le entrate poste lungo il viale Africa dal lato mare.

Nella giornata odierna il servizio è totalmente gratuito. L’inaugurazione della tratta Borgo-Nesima avverrà ufficialmente tra febbraio e marzo del prossimo anno a conferma di come, sottolineato da Delrio, “a Catania si chiude un cantiere e se ne apre un altro”. La speranza è questo nuovo servizio risolva il problema del traffico veicolare a Catania e che le stazioni vengano tenute bene.

    

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



Lascia un Commento