Solidarietà
 

Legge la notizia del furto di giocattoli al Garibaldi, dodicenne va in ospedale e porta doni ai bambini

Legge la notizia del furto di giocattoli al Garibaldi, dodicenne va in ospedale e porta doni ai bambini

29 dic 2016 - 07:02

CATANIA - Le foto che vi mostriamo raccontano più di quanto non riescano a fare le parole. 

Solidarietà, amore per il prossimo, carità. C’è tutto questo nel nobile gesto di Giuseppina Belluomo, detta Giusy, una ragazzina di appena 12 anni che, dopo aver letto la notizia del furto di giocattoli all’ospedale Garibaldi, non ci ha pensato due volte: ha vestito i panni di una delle renne di Babbo Natale e ha donato i suoi giocattoli ai bimbi dell’ospedale.

Insieme a mamma Sara, vestita da Babbo Natale e a un’altra piccola aiutante, si aggirano per i reparti dell’ospedale regalando felicità ai bambini ricoverati.

Il gesto della piccola Giusy ha inorgoglito i suoi genitori e donato speranza ai genitori dei tanti bimbi che si trovavano in ospedale proprio nei giorni di Natale.

Non era la prima volta che la dodicenne donasse i suoi “beni” al prossimo dimostrando uno spirito solidale fuori dal comune.

Una lezione che tutti noi dovremmo imparare.

A nome di tutti i bimbi dell’ospedale: Grazie Giusy!

Redazione NewSicilia