Mostra
 

"I colori di Anastasi" a Palermo: quadro e ricetta dedicati alla "Vucciria"

15 ott 2015 - 19:54

PALERMO - Il Castello a mare di Palermo ospiterà per tutto l’autunno una mostra composta da 21 tele del pittore palermitano Francesco Anastasi.

Sabato 17 ottobre, a partire dalle 18,30, la presentazione al pubblico curata dalle “Officine culturali d’Altavilla”. A seguire un cocktail offerto dallo chef Natale Giunta.

Lo chef Giunta esprime così la sua soddisfazione per aver ospitato di nuovo le opere del maestro Anastasi: “Ho accolto con vero entusiasmo la richiesta delle Officine culturali Costanza d’Altavilla di tornare ad ospitare le tele del maestro Anastasi nel mio locale, sia perché da tempo abbiamo deciso di rendere il Castello a mare un centro di promozione culturale con mostre, presentazioni di libri, una biblioteca e una piccola pinacoteca all’interno, sia perché lo stile di Anastasi porta una gioia contagiosa, per la genialità e per la luminosità dei suoi colori. L’idea di un piatto chiamato Vucciria, è nata per consentire di ammirare e gustare al tempo stesso, la storia della nostra città”

La mostra, “I colori di Anastasi”, sarà anche un’occasione per conoscere in anteprima “Discesa Maccheronai”, uno dei lavori preparatori di Anastasi alla realizzazione di un’opera che ambisce ad essere la più grande d’Europa e che verrà donata alla città.

Si tratta di un omaggio alla Vucciria, storico quartiere di Palermo. Per l’occasione lo chef Giunta preparerà un piatto chiamato proprio Vucciria.

Valentina Nicotra