Controlli
 

Happy Wok Golden: cibo surgelato spacciato per fresco e merce scaduta in tavola, una denuncia

Commenti

commenti

12 mar 2017 - 09:59

CATANIA -  Ieri la polizia, insieme con il personale Asp – Veterinari e Igiene Pubblica – ha effettuato il controllo di diversi punti vendita e, nello specifico presso l’Happy Wok Golden sono state riscontrate numerose violazioni di natura penale e amministrativa ed elevate sanzioni pari a 2 mila euro.

Nello specifico, è stato contestato il reato di frode in commercio perché il titolare di questo ristorante offriva ai propri clienti pesce che definiva “fresco” mentre invece si trattava solo di qualcosa di congelato senza scriverlo nel menù. Per questa ragione, il titolare è stato denunciato.

Inoltre dopo alcune ricerche è stato trovato cibo scaduto: petto di pollo, che è stato ritirato dal commercio e, infine, è stata sequestrata per controlli sanitari anche della salsiccia allo scopo di accertarne l’eventuale presenza di solfiti.

Sempre ieri sono stati beccati tre dipendenti del locale che lavoravano con la ristorazione senza avere l’attestato di formazione.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia