Cutgana
 

Grande successo del progetto MonITRing

4 mar 2016 - 17:48

SAN GREGORIO -  Continua con grande successo il progetto MonITRing  di Micio Conti e della riserva naturale Complesso Immacolatelle, attualmente diretta da Salvatore Costanzo e gestita dal Cutgana.

La riserva naturale al momento è anche l’unica in Italia ad aver aderito a questo nuovo progetto dall’Ispra, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, promosso dal Centro Nazionale Inanellamento che si occupa del monitoraggio degli uccelli. 

In poco tempo, infatti, sono stati rilevati ben tredici uccelli di cui sette già marcati lo scorso 12 febbraio. 

Le varie iniziative del progetto MonITRing si sono svolte insieme gli alunni della classe II B della scuola San Domenico Savio di San Gregorio che, accompagnati dalle insegnanti Carmela Gozzini e Laura Maria Guccio, hanno potuto assistere all’attività di monitoraggio condotta dall’ornitologo Renzo Ientile, direttore della riserva naturale orientata Vallone di Piano della Corte di Agira gestita sempre dal Cutgana. 

Durante l’attività di monitoraggio gli studenti hanno avuto modo di ammirare tre esemplari di Occhiocotto, due di Pettirosso ed un Luì piccolo.

I risultati delle due attività di monitoraggio sono positivi perché abbiamo rilevato un campione non ricco, ma molto diversificato – ha dichiarato l’ornitologo Renzo Ientileper avere un quadro completo ed esprimere una valutazione globale dobbiamo aspettare almeno il completamento del ciclo annuale, oggi 4 marzo si è tenuta la terza attività. Queste attività del tutto nuove per la riserva di San Gregorio, ed in generale poco sviluppate nella nostra regione, possono riservare preziose sorprese. Il Cutgana procederà con rilievi mensili”.

Le attività della riserva naturale continueranno il 18 e 25 marzo, l’8, 15 e 22 aprile, il 6,13 e 27 maggio e il 3, 17 e 24 giugno. 

 

Francesca Guglielmino