Arte
 

Grande successo per la mostra "Geografie del cuore": arriva la proroga al 31 agosto

20 ago 2015 - 17:40

RAGUSA – Il successo di pubblico che la mostra “Geografie del cuore” ha registrato in queste settimane, ha indotto gli organizzatori a prolungare ancora di una settimana, fino al 31 agosto, un evento che si sta rivelando essere tra quelli di punta del denso cartellone estivo programmato al “Castello di Donnafugata”.

Le opere di Salafia, che raccontano un’intima ed intensa interpretazione della nostra isola, attraverso il temperamento immaginifico dell’artista, come afferma il critico d’arte Elisa Mandarà, regalano ai visitatori scenari di una terra fatta di luoghi evocativi della sfera emozionale dell’artista, confermando l’originalità della sua personalità. 

Giornalisti, esperti, critici d’arte, collezionisti e artisti concordano infatti nel considerare intense e raffinate le opere di Fabio Salafia. Tra i fruitori della mostra, in questi giorni al castello, anche varie personalità come il regista Daniele Ciprì.

Sono contentoafferma Salafiadi avere avuto la possibilità di far fruire le opere ad un pubblico così variegato, perché è proprio attraverso gli sguardi, le emozioni e le sensibilità altre che si completa l’opera di un artista“. Tutto ciò frutto indubbiamente della sua spiccata sensibilità artistica, ma anche della ricerca che caratterizza costantemente la sua attività. 

Santi Liggieri