Evento
 

Gran Galà BioRace tra premiazioni, sorprese e divertimento

26 gen 2016 - 18:33

SANTA FLAVIA - Clamoroso successo per la quinta edizione del Gran Galà BioRace, l’evento che ha visto la premiazione degli atleti vincitori dei circuiti Podistici 2015 BioRace Trofeo Tecnicasport/Diadora e BioEco Trail Running.

Divertimento, sorprese, buona tavola, emozioni e lacrime di gioia hanno caratterizzato un pomeriggio ricco di avvenimenti dedicato agli atleti e alle rispettive famiglie.

Erano circa duecento i fortunati banchettanti che hanno potuto deliziarsi con un pranzo preparato dagli chef Giuseppe e Santino Pace che, grazie a maestria e professionalità, sono riusciti a soddisfare i palati di tutti i presenti.

Mimmo Piombo e Rossella Lo Curcio hanno condotto la cerimonia per oltre 4 ore senza alcuna interruzione.

Sul podio si sono avvicendati i vari vincitori e classificati dei circuiti BioRace e BioEco Trail running, ma soprattutto i BioMan 2015 Antonio Orlando del gruppo CP Ciminna Ventimiglia Baucina e Marcello Laquatra del GSD Amatori Palermo, che grazie alla loro partecipazione a tutte le gare ufficiali del 2015 hanno ricevuto l’ambito premio Diadora.

Le prime cinque società classificate sono state: ASD Sport Amatori Partinico, GSD Amatori Palermo, ASD Club Atletica Partinico, ASD Universitas Palermo e CUS Palermo.

Grande emozione e sorpresa per l’assegnazione dei premi come miglior atleta a Matilde Alessi, dell’ASD Terrasfalto Team Valledolmo e Alberto Salemi dell’ASD Promo Sport Campofelice di Roccella.

Premiata, come miglior gara,  la “Corsa Zero Barriere” svoltasi a San Vito Lo Capo dove, oltre al podismo, si è dato ampio spazio a tanti altri sport minori coinvolgendo sia le categorie giovanili che quelle dei diversamente abili.

A ritirare il premio Beatrice e Giuseppe Corona, dell’ASD Disabili No Limits, che sono stati invitati a partecipare alla nuova edizione del Gran Galà BioRace in programma il 4 e 5 giugno.

Tra gli ospiti che si sono alternati alla consegna dei premi ricordiamo Rosario Filoramo, Attilio Licciardi, Ferruccio Bono, Gigi Tranchina, Ignazio Accomando, Mimmo Provenzano, Giuseppe Civiletti, Salvo Di Bella.

Per la preziosa collaborazione sono stati consegnati premi anche a Villa dei Desideri, luogo della cerimonia, Siciliarunning.it, Speedpass, Tecnicasport, Diadora, Feel Rouge Tv e a Ustica Tour. Il responsabile di quest’ultima azienda, Gigi Tranchina, ha inoltre illustrato le nuove edizioni 2016 del Giro Podistico a Tappe Isola di Ustica Trofeo Area Marina Protetta Isola di Ustica in programma dal 18 al 24 luglio ed il BioEco Trail Isola di Ustica in programma dal 4 all’11 settembre.

In vista della Maratona di Sicilia, in programma a Palermo il prossimo 2 giugno, è stata donata a tutti i camerieri la prestigiosa maglia tecnica personalizzata.

Tanta attesa e curiosità si è mostrata per i nuovi calendari 2016 del BioRace e del BioEco Trail Running che saranno presentati ufficialmente l’1 febbraio. Molte saranno le novità tra cui, la più importante, l’inserimento della prima Coppa Giovani ACSI Sicilia Occidentale con ben otto prove riservate alle categorie giovanili, dai pulcini ai cadetti, con premiazione finale individuale e di società.

Daniela Torrisi