Meteo
 

Dopo gli allagamenti anche la tromba marina: stupore e preoccupazione a Siracusa. FOTO

21 nov 2016 - 10:55

SIRACUSA – Raffiche di vento, acquazzoni e perfino una tromba marina. L’ultimo evento naturale si è verificato a Siracusa, dove molte persone hanno visto il formarsi del vortice.

Secondo quanto documentato sul gruppo “Siracusa On Web”, infatti, il fenomeno è stato visibile dai Cappuccini e da Ortigia, creando in alcune persone diverse preoccupazioni, soprattutto dopo le ultime calamità abbattutesi in altre province della Sicilia, come ad Agrigento. Tra le principali c’è quella di vedere  ancora strade allegate e dover far fronte a ulteriori difficoltà.

Negli ultimi giorni, infatti, il maltempo sembra non voler dare tregua alla Sicilia. Giorni di intense piogge hanno invaso l’intera isola.

Acquazzoni, temporali e nubifragi si sono susseguiti senza sosta, provocando talvolta anche seri danni. Città e paesi travolti dall’acqua alta che ha provocato disagi agli abitanti, primo fra tutti, sicuramente, l’impossibilità di muoversi all’interno della stessa città a causa del traffico in tilt e delle lunghe code, come accaduto proprio a Siracusa qualche giorno fa.

Anche oggi, per la tristezza degli isolani, il tempo non sembra migliorare: cieli coperti e grandi nuvole in tutta la Sicilia.

Redazione NewSicilia