Funerale
 

Un corteo per trasportarlo fino in Chiesa: l'ultimo saluto a Salvatore Sorriso

Commenti

commenti

13 dic 2016 - 13:04

CATANIA – Dolore, ma grande contegno oggi al funerale di Salvatore Sorriso, che si sta svolgendo nella Chiesa San Luigi al viale Mario Rapisardi.

 
  

Un’intera comunità si è riunita per dare l’ultimo saluto al ragazzo di 16 anni scomparso in un terribile incidente stradale lo scorso venerdì sera intorno alle 20.

Parliamo di Salvatore Privitera, in arte “Sorriso”, il giovane interprete neomelodico, che ha lasciato il segno con la sua prematura scomparsa.

Tante motorini e un corteo che partiva da casa del ragazzo. Una bara bianca trasportata a piedi dai tanti amici e parenti. Palloncini bianchi, striscioni con messaggi d’amore che lo hanno accompagnato fino all’ingresso in Chiesa.

 
 

In sottofondo una dolce melodia suonata da un trombettista e tanto, tanto cordoglio.

Dolore e disperazione nelle parole della mamma che alla vigilia dei funerali ha scritto sul suo profilo Facebook voglio venire presto con te amore mio così da poterti stare vicino e stringerti. 

Increduli ancora i compagni e gli amici del ragazzo.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



Lascia un Commento