Iniziativa
 

Confronto fra le donne italiane occupate nelle forze di polizia e le colleghe statunitensi

Commenti

commenti

13 mar 2017 - 17:43

PEDARA - Un confronto quello avvenuto lo scorso fine settimana al centro Expò fra le donne occupate nelle forze di polizia italiane ed altre come militari e le colleghe statunitensi certamente degno di nota.

L’incontro è avvenuto per dar modo a tutte di raccontare la propria esperienza e di cosa le ha portate ad intraprendere tale carriera. Ognuna ha tenuto a precisare quanto fosse ormai paritario il rapporto con i colleghi uomini e quanto ormai simile lavoro sia visto e percepito meglio dalla collettività.

L’assessore Consoli ha dichiarato: “L’incontro ha voluto evidenziare i vari aspetti del ruolo della donna nel delicato ruolo di rappresentante delle Forze dell’Ordine, in passato riservato esclusivamente agli uomini. Siamo orgogliosi – ha aggiunto – di avere ascoltato le loro esperienze e ci auguriamo che le conquiste delle donne in campo sociale, politico ed economico siano in grado di abbattere le barriere delle discriminazioni. Nella realtà in cui viviamo ogni donna fa i conti con se stessa per contribuire al miglioramento familiare e vestire una divisa per ciascuna rappresenta già una evoluzione, una pari opportunità che pone la donna allo stesso livello di quello maschile. Il mio ringraziamento – ha concluso – a tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questo evento e all’Alberghiero Rocco Chinnici di Nicolosi – Pedara che ha realizzato un banchetto per tutti gli intervenuti con la professionalità che contraddistingue sia alunni che insegnanti”.

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia