Università
 

Conclusa a Catania la settimana della cultura scientifica

31 ott 2016 - 20:13

CATANIA - Si è conclusa la settimana della cultura scientifica. A partecipare anche quest’anno ben 2.500 giovani che hanno avuto il piacere di visitare i vari dipartimenti scientifici dell’Ateneo e degli enti di ricerca.

Durante l’evento, i ragazzi hanno osservato con grande interesse il minuzioso lavoro di ricercatori, scienziati e naturalisti. I luoghi di ricerca visitati hanno attirato curiosità e voglia di apprendere nei giovani, che, grazie ad attività didattico-scientifiche di questo tipo hanno modo di conoscere concretamente i luoghi in cui si svolge effettivamente la ricerca.

Durante la settimana gli studenti hanno avuto modo di affollare laboratori scientifici, far parte di conferenze e meeting, visitare numerose esposizioni di fossili, minerali e rocce nel museo di Scienze della Terra. Hanno inoltre, grazie al concorso fotografico “Scatti@Scienza” avuto modo di confrontarsi fra loro entrando in una sana competizione.

Il tema indetto dall’evento promosso è stato “aria, acqua, terra, fuoco”. Durante la “gara” sono stati decretati vincitori ex-equo Alice Monteforte con la foto “L’ira del vulcano” e Matteo Inghilterra con “S’io fossi foco, ardere’ lo mondo”. Grande soddisfazione quella provata dai ragazzi e dagli istituti d’appartenenza, in ordine, l’istituto Majorana di Troina e l’istituto Majorana-Arcoleo di Caltagirone. Alla cerimonia erano presenti inoltre Valerio Pirronello, direttore del dipartimento di Fisica e Astronomia e Rosetta Immè, responsabile dell’iniziativa.

 

Redazione NewSicilia