Solidarietà
 

Stragi di Parigi, Catania in piazza contro il terrorismo

14 nov 2015 - 20:30

CATANIA – Si è svolto questo pomeriggio, davanti al Palazzo della Prefettura, un sit-in di solidarietà e di difesa della pace, dopo i tragici eventi di Parigi.

Un sit in, che ha visto la partecipazione di tanti cittadini,  voluto da Cigl e Anpi, per manifestare lo sdegno per un vile attentato che ha sconvolto non solo Parigi e l’Europa ma tutto il mondo. 

Esprimiamo solidarietà, vicinanza ma soprattutto speranza, perché nonostante sia un momento che mai avremmo voluto vivere, dobbiamo avere la forza di reagire - afferma Giuseppe Berretta, deputato del PD -. Noi Europei, uniti, dobbiamo essere in grado di interpretare un ruolo diverso con gli Stati del mondo mediorientale, portando un messaggio di speranza e di capacità di rialzarsi immediatamente, perché non possiamo darla vinta alla furia cieca e alla morte“.

Pina Palella, segretaria confederale di Cigl: “Siamo qui in questo momento drammatico, in un evento organizzato di tutta fretta da Cigl e Anpi, ma voluto da tanta gente, in un momento complesso e difficile. Esprimiamo la nostra solidarietà al popolo francese per un tale infame attacco“.

 

Viviana Mannoia