Forza Nuova
 

Catania, effetto Ius Soli: bomba di cartapesta in Piazza Stesicoro

30 mar 2016 - 18:08

CATANIA - Questo pomeriggio in piazza Stesicoro a Catania, così come in altre città d’Italia, il movimento Forza Nuova, ha puntato l’attenzione sugli effetti dello Ius Soli.

Ma, cos’è lo Ius Soli? 

Letteralmente in latino significa “diritto del suolo”, ed è un’espressione giuridica che indica l’acquisizione, appunto, della cittadinanza in un paese essendo nati in quel territorio indipendentemente dalla cittadinanza dei genitori.

L’iniziativa dei forzanovisti ha visto collocare, durante un flashmob, una bomba di cartapesta di grandi dimensioni nelle piazze interessate e quindi anche a Catania.

Il segretario nazionale del movimento, Roberto Fiore, si è così espresso: “I terroristi di Bruxelles non sono i profughi di oggi ma sono figli e nipoti degli immigrati giunti in Europa decenni fa, questo evidenzia un problema culturale, l’integrazione fantasticata dalle sinistre e dai partiti liberali è fallita. Mette in luce, inoltre, un problema pratico urgentissimo: essendo fallita l’integrazione sono fallimentari e dannose le leggi fatte, e che vorrebbero farsi, per imporla a tutti i costi”.

L’intento di Forza Nuova è quello di “espandere la necessità di rivoluzionare il problema dei flussi migratori e, di conseguenza, l’impianto legislativo”.

Per questo, conclude Fiore, “è necessario chiudere le frontiere, rimpatriare tutti i clandestini, sostenere con strutture economiche e finanziarie il rimpatrio degli ospiti, inoltre difendere e ripristinare lo Ius Sanguinis nei paesi europei”.

Rossana Nicolosi