Museo
 

Casa delle Farfalle di Modica, spazi triplicati e tante novità

Commenti

commenti

17 feb 2017 - 19:15

MODICA – Spazi triplicati, sei aree diverse. Una struttura unica al mondo, all’interno di un ex convento del ‘700, in pieno centro storico. È la “Casa delle Farfalle” a Modica. E quest’anno, a partire dal prossimo 4 marzo, si annuncia ben diversa. Perché apprendere dal vivo, ammirando le varie specie di farfalle e insetti presenti o la ricca vegetazione che comprende anche piante rare, esotiche e preziose, sarà un’esperienza didattica e personale.

Già diverse persone hanno manifestato il proprio interesse per questa nuova edizione e per le iniziative che saranno proposte al suo interno e numerose scolaresche hanno già prenotato la loro visita guidata all’interno della struttura situata in piazza Matteotti a Modica, l’unica in Italia ad essere stata allestita in un contesto urbano, permettendo di immergersi in un angolo di paradiso senza doversi allontanare dalla città. Ma ad imparare non saranno soli i ragazzi: la “Casa delle Farfalle” si rivolge anche gli adulti grazie alle spiegazioni degli entomologi che saranno a disposizione dei visitatori per far osservare, maneggiare gli insetti tropicali e rispondere a tutte le curiosità.

La nuova struttura non ospiterà solo farfalle: uno spazio sarà infatti dedicato alla “Casa delle Api” ed uno alla “Casa degli Insetti”. Ci saranno poi, oltre all’area dedicata, anche i laboratori didattici, il “Giardino botanico” e la “Casa degli Aromi” dove sarà possibile ammirare installazioni artistiche davvero particolari.

Ci sarà anche la possibilità di visitare i monumenti barocchi della città patrimonio dell’Umanità, così come il vicino Museo degli arnesi e delle tradizioni di una volta, i laboratori del famoso cioccolato di Modica o ancora la Casa Quasimodo, dove è nato il premio Nobel.

La “Casa delle Farfalle” nel corso dei mesi ospiterà inoltre alcuni eventi artistici eculturali e delle serate speciali in via di definizione. 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia